Indy 4.0: MES Open Source

Il software MES Open Source Indy 4.0 permette l’interconnessione e l'integrazione automatizzata dei beni strumentali predisposti per Industria 4.0 con il sistema informativo aziendale (software gestionale, software di avanzamento produzione, sistemi di pianificazione e di progettazione/sviluppo del prodotto).

La raccolta dati effettuata da Indy 4.0 può inoltre essere utilizzata da sistemi di BI (Business Intelligence) per migliorare, ad esempio, l’efficienza delle macchine (OEE).

La piattaforma è facile da utilizzare e ha un’interfaccia estremamente intuitiva.

Il software MES Open Source
per l'interconnessione
per Industria 4.0

Scarica la brochure.

oppure contattaci allo 0432 1845725

I vantaggi di scegliere Indy 4.0

Facile ed intuitivo, Indy 4.0 risponde a tutti i requisiti per usufruire degli incentivi Industria 4.0.

Questo software software MES Open Source è la soluzione ideale per tutte le aziende che vogliono aumentare la produttività, ottimizzando tempi e risorse.

Indy 4.0, Collettore dati

L’interconnessione è un requisito fondamentale per poter usufruire degli incentivi offerti da Industria 4.0: l’iperammortamento e la specifica agevolazione per i beni immateriali.

Per poter ottenere queste agevolazioni, l’azienda deve fare investimenti qualificati (vedi allegati A o B della Legge di Bilancio 2016) e dotati di precise caratteristiche. Deve inoltre produrre un’autocertificazione o una perizia asseverata che attesti, oltre alle caratteristiche tecniche del bene materiale o immateriale, la sua interconnessione al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura.

Caratteristiche principali

Indy 4.0 è sviluppato con un’interfaccia web semplice ed intuitiva ed è facilmente integrabile a diversi beni strumentali e CNC applicando tecnologie parametriche e Event Driven Programming. Permette inoltre di:

  • gestire i ruoli degli utenti (amministratore, attrezzista ed operatore)
  • amministrare le tabelle principali (utenti, centri di lavoro, ecc..)
  • gestire i tempi di attrezzaggio
  • gestire i tempi di produzione
  • gestire i tempi di fermo macchina
  • registrare tutti gli eventi trasmessi dall’impianto